I cambiamenti storici della navigazione automobilistica

2021/01/09

Con la popolarità delle auto private e l'aumento delle modalità di viaggio come i tour con guida autonoma, i navigatori per auto sono diventati sempre più popolari tra i proprietari di auto e sono persino diventati un'arma necessaria per viaggiare per alcune persone. Molti proprietari di auto ritengono che sia sicuro viaggiare con esso, soprattutto quando si viaggia lontano. Soprattutto ora, poiché l'Internet dei veicoli è sempre più utilizzato nelle nostre vite, la navigazione è diventata più comoda e premurosa.


Non si tratta solo di sapere dove stai andando, ma di dirti dove stai andando quando sei lontano e cosa dovresti sapere, ad esempio se stai accelerando, ti dirà in tempo che rallenterai per assicurarti il ​​proprio Sii sicuro ed evita di violare le leggi sul traffico allo stesso tempo.

Quali cambiamenti storici hanno avuto luogo fino ad ora nello sviluppo dei sistemi di navigazione per auto? Le seguenti piccole serie saranno condivise con te in base alla sequenza temporale.


Dalla mappa a scorrimento nel 1921 alla navigazione di veicoli autonomi senza pilota in Cina oggi, lo sviluppo dei sistemi di informazione di navigazione ha coinvolto gli studenti per quasi un secolo.


1921

In effetti, all'inizio della navigazione in auto, la navigazione è basata solo sulla mappa.

1932

Le persone trovano che scorrere la mappa sul polso non sia così comodo come metterla sul cruscotto. Pertanto, Daly ha rilasciato un sistema di navigazione chiamato "Iter-Auto", che può essere integrato nel cruscotto dell'auto per formare una mappa a scorrimento. Il sistema è inoltre dotato di linee di collegamento auto per visualizzare automaticamente la mappa locale durante la guida.

Nel 1960
Questo è un anno pieno di significato storico. Gli Stati Uniti hanno lanciato con successo il primo sistema di navigazione satellitare orbitale al mondo, denominato "1B transit". Negli anni successivi apparvero uno dopo l'altro altri satelliti per il trasporto.
Il sistema è stato messo in uso nel 1964. Il pannello solare è utilizzato per ricevere segnali radio e fornire supporto alla navigazione per i sottomarini polari della Marina Militare Apple. Può aiutare il veicolo spaziale a determinare la posizione corrente, facendo affidamento sui satelliti sopra il veicolo spaziale, ma il numero di satelliti in quel momento, il segnale spesso scompare.
1966
Quell'anno, il National General Motors Research Office trasferì il sistema informativo di navigazione nell'auto e sviluppò un sistema di gestione degli aiuti alla navigazione per gli studenti che non si basava sui satelliti cinesi, chiamato "DAIR".
Questo tipo di dispositivo di trasporto dispone di un proprio centro di gestione dei servizi aziendali e fornisce due canali di tecnologia di comunicazione. Può essere aggiornato da segnali radio che si basano su indicatori luminosi lungo la strada per ottenere informazioni sulla rete di trasporto cinese. I magneti incorporati nella strada possono "attivare" notifiche vocali sulla prossima uscita e sui limiti di velocità di sviluppo attuali. I conducenti possono scegliere di fare affidamento principalmente sulle stazioni di navigazione del percorso vicine per ottenere informazioni sui dati di navigazione. Allo stesso tempo, avranno anche bisogno di una scheda perforata che funga da freccia di direzione (sinistra, destra o dritta), aiutando così efficacemente il conducente a lavorare senza problemi per raggiungere la destinazione.
1977
L'Ufficio statunitense di ricerca navale ha lanciato il satellite NTS-2, aprendo la strada all'arrivo del GPS NAVSTAR.
1981
Nasce il primo veicolo a guida automatizzata al mondo.
In particolare, utilizza un giroscopio ad elio incorporato per rilevare il movimento rotatorio del veicolo, invece di un dispositivo di posizionamento satellitare del modulo postale statunitense. Allo stesso tempo, uno speciale servo ingranaggio è installato nell'alloggiamento del cambio per fornire feedback per aiutare a mantenere la posizione e la velocità del veicolo, consentendo al veicolo di visualizzare la sua posizione su una mappa fissa.
1985
Etak è stata fondata da Horney e dispone di un sistema di navigazione con una visualizzazione della mappa vettoriale che ruota automaticamente quando l'auto svolta, consentendo la visualizzazione della destinazione sulla parte superiore della mappa. A quel tempo, l'enorme database dell'azienda attirò molta attenzione.
Intorno al 2000
In una certa misura, i satelliti GPS sono stati autorizzati solo negli anni '80. Tuttavia, intorno al 2000, il governo degli Stati Uniti ha finalmente smesso di limitare l'uso selettivo del GPS e ha reso disponibili dati di posizionamento globale accurati agli utenti civili e commerciali di tutto il mondo.
anno 2002
Con il continuo sviluppo e aumento delle funzioni del sistema smart phone di China Mobile, aziende come TomTom possono decidere di sviluppare e utilizzare applicazioni tecnologiche di navigazione mobile. Quindi l'azienda ha lanciato un navigatore per PDA e ha configurato una base e un ricevitore GPS per aiutare gli studenti a localizzare la posizione.
anno 2013
Il sistema di navigazione per auto si è sviluppato in una certa misura e l'head-up display è naturalmente diventato il nuovo campo successivo per realizzare lo sviluppo del mercato della tecnologia di navigazione. Così Pioneer ha lanciato il proprio sistema NavGate. Questo sistema software è progettato per fornire alle imprese un certo grado di influenza sui servizi di navigazione nella realtà sociale virtuale. Un grande schermo di proiezione traslucido è installato sulla posizione del parasole dell'auto per proiettare il campo visivo del guidatore. L'immagine sovrapposta all'interno.
Il futuro
Con il rapido sviluppo della scienza e della tecnologia, la navigazione con un solo pulsante, la navigazione a comando vocale, la rete automobilistica e la sincronizzazione del telefono cellulare sono le direzioni di sviluppo della navigazione in auto in futuro.